Notizie dallo gnomo

D’Alessandro celebra 30 anni di confetture

08 Gennaio 2019


Dai lavori più umili in Australia, dove era andato per trovare la fortuna, al rientro in Abruzzo e alla nascita della sua azienda, per cui oggi lavorano oltre 50 persone. È la storia di Orazio D’Alessandro, fondatore della D’Alessandro Confetture, storica realtà di Giuliano Teatino conosciuta in tutta Italia e all'estero per le sue marmellate. In occasione dei 30 anni dalla nascita dell’azienda, celebrati proprio in questi giorni, D’Alessandro lancia un «messaggio di coraggio e speranza alle nuove generazioni: oggi, come allora, i tempi sono difficili.
La mia esperienza dimostra che, anche in periodi non positivi, se c'è la volontà di mettersi in gioco e di affrontare le sfide, è possibile ottenere dei risultati». La storia dell’azienda si intreccia inevitabilmente con quella della vita di

D’Alessandro, che nel 1954, appena diciottenne, lascia l’Abruzzo e raggiunge l’Australia, per cercare lavoro, tra mille difficoltà. Lì accetta i lavori più umili e, con impegno e costanza, riesce a mettere da parte una piccola fortuna. Negli anni ’70 il ritorno a Giuliano Teatino. Grazie ad un’intuizione positiva e alla sua lungimiranza nasce la D’Alessandro Confetture: all'inizio è un piccolo laboratorio sotto casa, ma quella realtà, negli anni, forte di una elevata qualità e dei metodi tradizionali, assume dimensioni industriali. Oggi nella gestione dell’attività sono subentrati i figli di Orazio e di sua moglie Lina: Cinzia, Sandra e Maurizio. Proprio in occasione dei suoi 30 anni l’azienda è cresciuta ulteriormente: è in corso, infatti, un’operazione di ampliamento della struttura, che triplica la sua superficie, arrivando a 1.500 metri quadrati.


  http://www.ilcentro.it/chieti/d-alessandro-celebra-30-anni-di-confetture-1.2116702

Segui in diretta lo gnomo

© 1999 - 2016 D'Alessandro Confetture | Tutti i Diritti Riservati | P.IVA 01520010693 | Dati Societari | Credits | Privacy Policy | Cookie Policy| Lingua: